Lodi Liberale: Nicolò Zanon alla presentazione del libro “La stagione dell’indulgenza e i suoi frutti avvelenati”

Un testo chiaro, che esprime i propri concetti in maniera limpida, in modo da tracciare puntualmente le trasformazioni della nostra società occidentale: “La stagione dell’indulgenza e i suoi frutti avvelenati. Il cittadino tra sfiducia e paura”, verrà presentato a Lodi il 14 ottobre, presso la Sala Rivolta in Via Cavour. L’evento, offerto dal’Associazione Lodi Liberale, si svolgerà in presenza dell’autore Carlo Nordio, Ex Magistrato. Il giudice costituzionale Nicolò Zanon parteciperà all’incontro come relatore, accanto all’autore.

Il testo tratta temi essenziali per la vita quotidiana di tutti, dalle riforme giudiziarie alla certezza della pena, dalla difesa del cittadino alla tutela della dignità personale, dal ruolo dei magistrati all’immigrazione e alla criminalità, fino alla minaccia del terrorismo internazionale che grava sull’Europa. Nicolò Zanon interverrà all’incontro organizzato dall’Associazione Lodi Liberale, realtà culturale e non politico/partitica, che si ispira ai valori del liberalismo. Ha tra i propri punti saldi la difesa dell’uguaglianza degli uomini davanti alla legge, pur considerando le diversità come risorse e opportunità di crescita. Crede nella pluralità dei valori e nella separazione costituzionale dei poteri.